Come usare LinkedIn per trovare clienti? Sfrutta Pulse!

147 Flares 147 Flares ×

come usare linkedin per trovare clienti

Essere presenti sui social network è oggi estremamente importante per aumentare la nostra visibilità come professionisti ed entrare più facilmente in contatto con potenziali clienti, ma troppo spesso ci si concentra solo su Facebook e questo è sbagliato. Non dovresti infatti trascurare LinkedIn perché, a differenza di Facebook e di Twitter, è utilizzato esclusivamente per scopi professionali e dunque perfetto per migliorare il tuo personal branding e per ampliare la tua sfera di contatti. Vediamo dunque di capire come usare LinkedIn per trovare clienti sfruttando Pulse, piattaforma particolarmente interessante sia che tu abbia un blog o meno.

Pulse è infatti una servizio di microblogging all’interno di LinkedIn stesso, dove moltissimi professionisti pubblicano contenuti interessanti allo scopo di farsi notare dagli altri utenti intercettando i loro bisogni. Se non hai un blog ti aiuterà a farti conoscere ma anche se ne hai già uno può essere davvero molto utile per la tua reputazione e per far sapere agli altri quello che fai – ed eventualmente come puoi essergli d’aiuto. Come ci ha già spiegato Riccardo Scandellari, in Italia il servizio Pulse può essere attivato solo tramite un trucchetto, ma cosa dovresti fare da questo momento in poi per cogliere appieno le opportunità che offre?

Come usare LinkedIn Pulse per trovare clienti

Innanzitutto sappi che dal lato della creazione del post, Pulse permette di pubblicare contenuti completi sotto ogni punto di vista, proprio come se fosse un vero e proprio blog su WordPress o su una delle altre piattaforme a nostra disposizione. Potrai dunque inserire nel tuo pezzo

  • immagine in evidenza (698 x 400 pixel la dimensione consigliata)
  • titolo
  • tag h2, h3, blockquote, link, elementi per la formattazione (come grassetti, corsivi, sottolineati e via dicendo), liste (puntato o numerato), fotografie tra un paragrafo e l’altro (JPG, GIF e PNG a patto che non superino i 10 MB) e anche video da YouTube, SlideShare, Vimeo, Livestream, Ted o Getty Images.

Una volta pubblicato, il post apparirà sul tuo profilo LinkedIn e sul newsfeed dei tuoi contatti e, ogni volta che qualcuno lo consiglierà, commenterà o lo condividerà sarà mostrato ancora a più persone. Per riuscire a capire come usare LinkedIn per trovare clienti dovrai però pubblicare post particolarmente utili e interessanti: quali? Quanti? E quando?

Sono un’assidua frequentatrice di LinkedIn e ho notato che molti usano Pulse come un semplice strumento di redirect per il proprio blog (personale o aziendale) ma, a mio parere, non è questo il modo migliore per sfruttarlo. Meglio pubblicare articoli unici e di valore che la gente amerà condividere, cosa che di conseguenza aumenterà inevitabilmente la tua web reputation.

Ti consiglio di pubblicare uno o due post alla settimana, senza esagerare, anche perché i contatti che avranno deciso di seguirti riceveranno ogni volta una notifica e quindi essere troppo attivi potrebbe infastidirli. Usa un titolo che risponda a determinate domande e che sia accattivante e con il tuo post cerca di coinvolgere gli altri utenti, stimolando magari dei commenti: anche su Pulse valgono le stesse regole del blog aziendale di successo quindi, oltre a una buona forma e a una strategia, non andare fuori tema e quindi pubblica contenuti pertinenti al tuo profilo professionale.

Scegli argomenti vincenti per i tuoi post e investi del tempo per capire come scrivere titoli efficaci, cliccabili, che possano permettere ai tuoi contenuti di diventare virali. Non dimenticarti di inserire il link del tuo sito web a fine post e il tuo indirizzo email, elementi che ti aiuteranno a sfruttare LinkedIn per trovare clienti del tutto nuovi e, infine, non dimenticare di promuovere i tuoi pezzi anche sugli altri social network.

E tu stai usando Pulse? Ma soprattutto come lo stai usando? Lascia il tuo contributo nei commenti, potrai essere utile anche agli altri!

Floriana Giambarresi

Web Marketing Strategist : Dario Flaccovio Editore
Web Marketing Strategist per Dario Flaccovio Editore, ho un'innata passione per la tecnologia e per la comunicazione online. Sono presente sul Web dal lontano 1995. Adoro viaggiare.

Nessun libro disponibile.

147 Flares Google+ 55 Twitter 0 Facebook 0 LinkedIn 92 147 Flares ×

Replica

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

147 Flares Google+ 55 Twitter 0 Facebook 0 LinkedIn 92 147 Flares ×